Il poeta di Gaza, Yishai Sarid – Una recensione

L’anno scorso ho compiuto trent’anni: un traguardo importante e un po’ traumatico, che un conto è passare i diciotto, un conto è entrare negli enta con gli anta lì in agguato. Volevamo mica non festeggiarlo degnamente e renderlo memorabile? Certo che no! Per questo, oltre ad una bellissima e divertentissima festa con amici speciali e … Continua a leggere Il poeta di Gaza, Yishai Sarid – Una recensione

L’amica geniale, Elena Ferrante – Una voce fuori dal coro

A parte il fatto che guardo questa foto e vorrei poter tornare dove l’ho scattata, dall’altra parte del mondo, su una spiaggia minuscola, il vento, il sole, le ostriche sulla sabbia e i palazzi di Discovery Bay sullo sfondo… ma non si può, bisogna lavorare per poter viaggiare. E poi, diciamoci la verità, hubby e … Continua a leggere L’amica geniale, Elena Ferrante – Una voce fuori dal coro